PENSARE DIVINO, un blog che ruota intorno al mondo del vino, partendo dalla vite, passando per l' uva e arrivando al bicchiere in tavola.
Gli articoli vengo presi da lezioni/ricerche universitarie, esperienze personali ed info dal web.
Se siete interessati ad approfondimenti e argomenti che vi piacerebbe leggere sul blog chiedete pure, idee e richieste sono sempre ben accette!
rodolfo@cantaruttialfieri.it mi trovate qui!

giovedì 14 luglio 2016

IL PELLET DIRETTAMENTE IN CAMPO

NOVITA' ASSOLUTA PER QUANTO MI RIGUARDA LA PELLETTATRICE DELLA KRONE, DIRETTAMENTE IN CAMPO DA TRINCIATO E PAGLIA PELLET PER FARE ENERGIA O MANGIME.

COSTI DICHIARATI DI MOLTO INFERIORI AGLI IMPIANTI FISSI E TEMPESTIVIRA' D' USA, UN' IDEA INNOVATIVA CHE SE PORTATA NEL CAMPO DELLA VIGNA POTREBBE RIVOLUZIONARE IL MONDO ENERGETICO E LA CARBON FOOT PRINT DELLE NOSTRE AZIENDE VITIVINICOLE



krone-pellettatrice

domenica 3 gennaio 2016

LA VENDEMMIA MECCANICA, IN CASSETTA

La fusione tra vendemmia meccanica e manuale ha raggiunto nuove frontiere e punti d' incontro, gia da molto tempo so stati prototipati mezzi e metodologie che consentono di affettuare una vendemmia meccanica, pratica e veloce con la qualità del trasporto in cassetta, unendo così le caratteristiche di entrambi sistemi.

qui un articolo dell' "informatore agrario"

giovedì 14 maggio 2015

Fertirrigazione con KWH

Oggi ho modificato il mio KWH Martignani per poter fare la fertirrigazione, sfruttando i dosatori posteriori posso controllare la diluizione del concime con precisione, senza variare pressione o altri paramenti.
Questa idea della modifica è stata una manna, che ha reso le operazione molto più semplici sopratutto la cosa geniale è la possibilità di variare la portata in corso d' opera



Altro vantaggio è il fatto di non perdere la possibilità di usare il nebulizzatore per la sua funzione principale, i trattamenti antiparassitari.
Miscelare i concimi diventa molto semplice grazie al cestello miscelatore e al miscelatore turbo della cisterna, che mantiene il prodotto in costante agitazione durante tutta la concimazione.

mercoledì 22 aprile 2015

Champagne from 1840s shipwreck analysed


Ritrovate alcune bottiglie di Champagne sul fondo del mare, qualcuna ben conservata e con caratteristiche organolettiche ben diverse da quelle a cui siamo abituati.
Continua su: Champagne over 170 years old

giovedì 5 marzo 2015

Prova Kubota M8540 Power Krawler

Nei giorni scorsi abbiamo provato in Azienda il Kubota con cingoli a triangolo

Devo dire chi il motore è impeccabile, grande tiro e grande coppia, la trazione anteriore idraulico si rivela utile per aiutare il cingolo nella trazione, la cabina è grande e spaziosa, essenziale e senza fronzoli.
 Macchina semplice con un costo abbordabile per chi come noi ha l' idea di tenere i terreni dei vigneti lavorati, l' ideale per questo trattore sono tutti i lavori di trazione (ripuntatura, stirpatura e concimazione) e i lavori di stabilità (abbinato ad un braccio per lo sfalcio di scarpate)

Purtroppo ci sono dei difetti che lo rendono scomodo: gli attacchi rapidi del sollevatore non sono previsti dal costruttore (si necessita un' applicazione non originale) il braccio del terzo punto è leggermente corto rispetto alla geometria dei bracci inferiori, i tiranti del bracci inferiori sono scomodi e difficilmente regolabili, non è previsto di serie il comando esterno cabina del sollevatore, i rapporti delle marce sono distribuiti male, e il salto di gamma è troppo elevato.

Nel complesso lo trovo una buona alternativa ad un trattore classico, sia per la stabilità del mezzo che per la sua trazione, purtroppo il sistema bi-speed è più utile a rovinare le strade che a far curvare il trattore, infatti noi preferiamo fare una manovra in più dato che il trattore è fornito di inversore al volante